• Dott.ssa Ilaria Fabiano

LE DIPENDENZE



Ormai, nella società odierna, si parla troppo di dipendenza e di abuso di sostanze. Ormai il termine « dipendenza » è entrato nel linguaggio comune e viene usato ogni volta che si vede un comportamento da etichettare.

Proviamo a darne una definizione chiara e psicologica…




Def.: « La dipendenza ( patologica) è una condizione esistenziale determinata dall’uso distorto di una sostanza, di un oggetto, o di un comportamento, caratterizzata da un sentimento di incoercibilità che porta al bisogno coatto della ripetizione dell’esperienza. »

Questo significa che, perchè vi sia una dipendenza, ci devono essere soprattutto i seguenti aspetti:

- Uso sproporzionato e/o prolungato di una o più sostanze

- Craving = desiderio compulsivo

- Addiction = eccitazione


Esistono vari tipi di dipendenza:

- Da sostanze : alcool, droghe

- Da sesso

- Da gioco d’azzardo patologico ( Gap)

- Da gioco ( Gabling)

- Da sport/corsa

- Dal farsi lampade ( Tunning)

- Dal comportamento di pizzicarsi ( Skin picking)


Nella sindrome di dipendenza ( S.D.) il gioco ha diverse funzioni in base a diversi bisogni soggettivi.

- IL GIOCO COME FUGA: i giocatori ricercano la fuga e la dissociazione dai propri pensieri, dubbi, preoccupazioni.

- IL GIOCO COME ECCITAZIONE/ADRENALINA: i giocatori cercano l’attesa della vincita, eccitatoria ( giocatore d’azione).

7 visualizzazioni0 commenti

© 2018-2020 by dott.ssa Ilaria Fabiano .   Studio Trasforma-mente.

Lungadige Marco Apuleio, 34   Trento

Tutti i diritti reservati.